L'Istituto

L'Istituto Professionale di Stato per l'Industria e l'Artigianato, fondato nel 1933 da Davide Luigi Quaronicostituisce, ormai da decenni, un punto di riferimento della formazione professionale in Oltrepo' nei vari indirizzi di Studio.
Le ubicazioni nei diversi poli cittadini permettono una maggiore sensibilita' verso le esigenze lavorative del luogo e una peculiare attenzione verso le attivita' produttive locali. La scuola, al passo con i tempi e integrata con il territorio, forma tecnici di livello culturale e professionale medio-alto, in grado di inserirsi nel mondo del lavoro in settori che richiedono abilita' sempre piu' complesse, di fronte a un contesto socioeconomico in continua trasformazione, o in grado di accedere all'Universita'.

La scuola ha sede nell’ edificio in via Ricotti., costruito agli inizi del XX secolo per ospitare la Scuola Professionale Comunale serale e diurna e dedicato ai caduti. L’Istituto Professionale fu strutturato per offrire agli studenti un insegnamento teorico e grafico, accanto all’addestramento manuale, attraverso laboratori con utensili e macchine. L’edificio assunse il suo assetto definitivo negli anni 1930 – 1931, sotto la direzione del prof. Davide Quaroni. Negli anni Cinquanta fu scuola di avviamento professionale per la EDISONVOLTA e nel 1994 fu dedicata al prof. Carlo Calvi. Nella sua struttura la scuola offre laboratori di informatica, fisica, elettronica elettrotecnica, meccanica e spazi polifunzionali.